TERZA EDIZIONE DEL CONCORSO IL RESTAURO NELL’ERA DELL’H-BIM

Il Rotary Club di Roma, in collaborazione con il Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell’Architettura, con il patrocinio delle Facoltà di Architettura e Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale di Sapienza Università di Roma e con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma ha bandito la terza edizione del concorso “IL RESTAURO NELL’ERA DELL’H-BIM” aperto ai laureandi, laureati, specializzati e dottori di ricerca in Architettura e in Ingegneria Edile/Architettura di tutte le Università italiane pubbliche e private, per il migliore progetto di restauro di opere storiche ed architettoniche elaborato in ambiente H-BIM (Heritage Building Information Modeling) o, per il migliore progetto relativo all’applicazione di metodologie BIM nel restauro di opere architettoniche.

Obiettivi:

  • valorizzare le capacità di studenti universitari e giovani professionisti e promuovere il loro inserimento nel mondo del lavoro attraverso la visibilità offerta alle loro opere;
  • contribuire alla diffusione della metodologia BIM in progetti di restauro riguardanti l’enorme patrimonio artistico che ci caratterizza nel mondo;
  • favorire una maggiore consapevolezza del valore della interoperabilità.

I lavori riguarderanno il progetto di restauro di un’opera architettonica di carattere storico con l’impiego della tecnologia BIM (H-BIM), che potrà essere applicata anche solo ad una fase o ad un aspetto metodologico specifico, dal rilievo dell’opera alla sua analisi, alle attività di intervento ed alla gestione dell’intero processo restaurativo.

Il Concorso prevede due categorie:

– un premio per la categoria A) – Tesi di Dottorato e/o di specializzazione (inclusi Master di secondo livello) costituito da una borsa di studio di 1.500,00 Euro;

– un premio per la categoria B) Progetti elaborati in corsi istituzionali di laurea magistrale (quinquennale in Architettura o in Ingegneria Edile-Architettura costituito da una borsa di studio di 500,00 Euro.

-  un premio per la categoria C) Progetti di opere realizzate o in corso di realizzazione (intendendosi incluse quelle che hanno compiuto l’intero ciclo autorizzativo), costituito da una targa di argento.

A ciascuno dei primi tre concorrenti classificati per ogni categoria concorsuale sarà consegnata una targa.

Iscrizione:

L’iscrizione al concorso, per entrambe le categorie, dovrà essere fatta inviando la scheda di adesione di seguito allegata, debitamente compilata, alla Segreteria del Rotary Club Roma via e-mail: rotaryclubroma@rotaryclubroma.com entro e non oltre le ore 24 di venerdì 30 aprile 2021.

BANDO H-BIM 3 edizione 2021-2022

Next Page »